Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

Nostri studenti all'International Physicists' Tournament

physics composition

Per la prima volta, una squadra italiana parteciperà all'International Physicists' Tournament, la cui corrente edizione si terrà in Svezia fra l'8 e il 13 aprile. Il nostro team, formato da Silvia Cotroneo, Alessandro De Vita, Niccolò Gallice (studenti magistrali in Fisica), Sebastian Fava, Francesco Barantani, Federico Petronio e Alessandro Carbonaro (studenti magistrali in Ingegneria Fisica), è guidato da Andrea Bellacicca (PhD in Fisica) e Arsène Chemin (studente magistrale presso il Politecnico di Milano). Dopo aver passato la fase di selezione, la squadra italiana concorrerà con altri gruppi provenienti da tutto il mondo. Oggetto della competizione sarà la risoluzione di 17 problemi preventivamente sottoposti agli studenti, i quali avranno tempo per prepararsi fino all’inizio del torneo stesso. Le prove implicano un approccio sia teorico che sperimentale alla soluzione dei quesiti, egualmente rilevanti nel giudizio sull'esposizione e sulla difesa delle conclusioni tratte dai partecipanti.

Il torneo prevede la partecipazione a diversi round, detti physics fight, durante i quali le squadre assumeranno a turno i ruoli di reporter, opponent e reviewer. Al gruppo dei reporter viene concesso un tempo non superiore a 10 minuti per esporre la loro soluzione al problema, al termine dei quali gli opponent  hanno invece a disposizione 5 minuti per evidenziare eventuali punti deboli o errori che affliggono la soluzione proposta dalla parte avversaria. Ne segue una discussione moderata dal gruppo dei reviewer, i quali hanno il compito di evidenziare i progressi raggiunti durante il dibattito ad una giuria che valuta le prestazioni delle tre squadre.

Per informazioni: http://2017.iptnet.info/
Lista dei problemi: http://2017.iptnet.info/problems/

22 marzo 2017
Torna ad inizio pagina