Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

Giovanna Ramella
(9/2/1937 - 6/10/2018)

foto di Giovanna Ramella

Il Direttore e i membri del Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Milano partecipano addolorati al lutto che ha colpito il collega professor Ludovico Lanz per la scomparsa della moglie Giovanna Ramella, docente per tanti anni, presso il nostro Dipartimento, del corso di Metodi Matematici della Fisica.
I colleghi la ricordano per l'importante contributo alle attività scientifiche e didattiche nel campo della fisica teorica, e per le rare qualità umane.

Giovanna Ramella, nata a Milano il 9/2/1937, si è laureata in Fisica a Milano nel 1960. La sua prima borsa di studio l'ha portata alla Freie Universität di Berlino negli anni 1961-62, dove ha iniziato a collaborare con G.Ludwig, uno dei fondatori della moderna assiomatica della meccanica quantistica, che è ora fondamentale per la teoria dei sistemi quantistici aperti e dell'informazione quantistica.  Ha avuto inizio così una lunga e significativa collaborazione con il gruppo che tuttora si occupa a Milano di fondamenti della meccanica quantistica (G. M. Prosperi, L. Lanz, G. Ramella, A. Barchielli, G. Lupieri e attualmente B. Vacchini). E' stata professore associato di Metodi Matematici della Fisica dal 1969 fino al pensionamento anticipato nel 2005, a causa della malattia di Parkinson da cui era stata colpita nel 1998.

06 ottobre 2018
Torna ad inizio pagina